giovedì 25 settembre 2008

La Ricettina



Buona sera, ammetto che come inizio sto facendo un po' pena, però il detto é: "Prima il dovere e poi il piacere..."
Adesso mi sono ritagliata un po' di tempo per deliziarvi con una ricettina, data gentilmente dalla Sandrina...


TORTA BRUSCA

Ingredienti per uno stampo di 28-30 cm:

Per la pasta frolla:

300 g di farina
150 g di zucchero
125 g di burro (ammorbidito a temperatura ambiente)
1 uovo intero
1 tuorlo
1 bicchierino di cognac
1 bustina di vanillina pura
mezza dose di lievito e un pizzico di sale


Per la crema:
3 uova
la scorza grattugiata di un limone e mezzo (scegliere limoni non trattati)
il succo di 3 limoni
9 cucchiai rasi di zucchero
60 g di burro
1 bustina di vanillina pura
1 bicchierino di cognac
q.b. zucchero a velo


Preparazione

Pasta frolla: impastare, cola punta delle dita, la farina col burro a pezzetti, velocemente e senza scaldare troppo l'impasto. Disporlo a fontana sul tagliere ed aggiungervi le uova, lo zucchero, la vanillina, il lievito, il cognac ed il sale; maneggiare pochissimo e ricavarne una palla che dovrà essere avvolta in carta oleata (pellicola trasparente) e lasciarla riposare per un'ora circa in luogo fresco o in frigorifero.

La crema: mettere al fuoco, a bagnomaria, le uova e tutti gli altri ingredienti; cuocere, mescolando con una frusta, fino a che la crema si é addensata (occorreranno circa 10 minuti a fuoco basso)

La torta: dividere la pasta frolla in due parti, una circa il doppio dell'altra. Stendere la parte più grande nello stampo, lasciandone un po' in eccesso intorno. Ricoprire con la crema intiepidita,quindi sovrapporre il secondo stratodi pasta, che per comodità sarà stato prima disteso su un foglio di carta da forno o su un canovaccio infarinato. Saldare bene i bordi dei due strati, bucherellare la superficie con una forchetta. Cuocere a forno caldo a 180° C per circa 40 minuti. Sfornare lasciare raffreddare, aggiungere lo zucchero a velo e servire.

1 commento:

cippo ha detto...

domenica provero' a fare la brusca, speriamo venga bene
complimenti per il tuo inizio
cippo