mercoledì 10 dicembre 2008

Gnam...

Tagliatelle al branzino

Ingredienti:

1 filetto di branzino
3 zucchine
1 dl di latte
1 cipolla rossa
200 g di farina 00
100 g di farina di polenta
2 tuorli d'uovo
pomodori secchi
olio d'oliva
sale e pepe q.b.

Mescolare sia la farina 00 sia quella per polenta ed impastare con i tuorli; stendere come di norma e tagliare la pasta. Tagliare le zucchine a listarelle, la cipolla rossa a striscioline e scaldare in olio d'oliva.
Unire le zucchine e bagnare con poca acqua di cottura della pasta.
Ammorbidire i pomodori secchi con latte, frullare e passare al setaccio.
Dividere in due il filetto di branzino e rosolare in un tegame antiaderente.
Cuocere la pasta, saltarla con salsa di zucchine e servirla sulla crema di pomodori accompagnata con il trancio di branzino.

4 commenti:

manu e silvia ha detto...

ma che originale questa pasta!! invece le solito condimento di olio e pesce!!
bravissima!
un bacione

Romy ha detto...

Anche io faccio la pasta al branzino, ma la mia ricetta è un po' diversa e credo che la tua, col tocco delle zucchine, sia particolarmente gustosa...grazie! Una bellissima idea culinaria per queste feste...Bacioni

Viviana ha detto...

hai detto proprio bene!!! Gnam!! adoro la pasta con il pesce!
un bacione grande e grazie per la tua mail :***

NUVOLETTA ha detto...

il branzino è un pesce pregiato..