mercoledì 21 ottobre 2009

Cipolline all'aceto balsamico

Le giornate si stanno sempre più accorciando e l'autunno ormai inoltrato si fa sentire...
Che dire? Sono nata a Maggio e adoro il profumo dei fiori, il calore del sole sulla pelle, vedere i bimbi iniziare ad uscire a giocare in giardino mi rende più felice che mai ed invece ora si capta il profumo di legna bruciata, il profumo di funghi e di muschio, il freddo e l'umido che si annidano dappettutto persino dentro noi... Tutto questo mi mette malinconia/nostalgia, proprio quella nostalgia che ti prende la mente e te la porta via, emozioni forti, quasi inevitabili...
Perché rivivere di nuovo tutto? Mah sono cose inevitabili, cose che sul momento fanno male, ma servono a farti capire ed aprirti gli occhi...
La vita è un po' AgroDolce, ti regala emozioni belle e brutte.
Una carissima cugina mi ha detto che bisogna percorrere questi sentieri tortuosi per poi arrivare alla nostra Meta...
Visto che siamo in tema AgroDolce vi do una ricettina semplice-semplice...

CIPOLLINE ALL'ACETO BALSAMICO

Ingredienti

250 g di cipolline borettane (già pulite)
mezzo cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaino di miele
1 noce di burro
mezzo bicchiere di aceto balsamico
mezzo bicchiere d'acqua
un filo d'olio d'oliva
sale e pepe q.b.


Mettere le cipolline in un casseruola piena d'acqua e fare bollire, non appena arriva il bollore spegnere il fuoco e lasciare un po' riposare.
In un tegame mettere il filo d'olio d'oliva e la noce di burro, quando quest'ultimo si é sciolto unirvi le cipolline e farle rosolare.
Unire alle cipolle lo zucchero, il miele, l'aceto, mescolare bene il tutto, salare e pepare ed aggiungere l'acqua.
Lasciare finire la cottura per 10/15 minuti e servire calda come contorno.


AgroDolce

P.S. le ho ritrovate le foto...

12 commenti:

Genny G. ha detto...

buoe pure queste..con la pizza ici starebbero benissimO!:D

Lo ha detto...

ecco le cipolline misteriose...come te questa stagione ha per me note davero agro dolci e malinconiche! un bacio

La cuoca Pasticciona ha detto...

Si si belle ma anche buonissime...
@Genny te ne lancio un paio?
@Lo ehhh che dire, penso d'aver detto abbastanza non credi?
baciii

Claudia ha detto...

Bellissima questa tua ricetta.. Sono troppo buone le cipolline in agrodolce...La fai simile a come le facciamo noi... io in più di te metto anche aceto balsamico e aceto di vino!!!! Bacioni cara.. buona serata!!!!!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Meno male che me l'hai detto mi ero dimentucata l'aceto balsamico.. aiuto se sono brinata...

LaGolosastra ha detto...

Io adoooooooooooooooro le cipolline così! Una volta me ne sono mangiate una quantità improponibile, le mie public relations sono state nulle per una paio di giorni... aiuuuuto!
Un po' di malinconia ogni tanto non fa male. Basta affrontarla con un plaid per avvolgersi ben bene...

Libri e Cannella ha detto...

Ecco, come contorno ci sarebbero state proprio bene!! La prossima volta so già la ricetta e mi organizzo per tempo!! ;)

La cuoca Pasticciona ha detto...

@Cri meno male che ho la Cri cri come valvola di sfogo e da quando ti ho fatto la promessa che sto bene... @Laura arggg non sono arrivata in tempo per il contorno accipicchia.. baci

Pippi ha detto...

Vale che cipolline che hai fatto sono una meraviglia!! ma quel tono un tantino triste........welà vale....oh.....su con il morale ok? ;-)
dai quando torni dalla vacanza andiamo al cinema insieme !! ehehe
magariiiii!!!
un bacetto
Pippi

La cuoca Pasticciona ha detto...

Ma certo Pippi con piacere una capatina in quel di Massa non me la toglie nessuno e poi sai che hai un regalino... lo sai vero di cosa parlo... bacio

Antonella ha detto...

Buonissime.....io le adoro!!!
Un bacione ;*

Mimmi ha detto...

Le adoroooooo!!!!
Hai risvegliato un desiderio sopito. Tocca mettersi alla ricerca delle cipolline...
Buona giornata, Mik