lunedì 14 dicembre 2009

Linguine al Pesto Genovese rivisitato

Eccomi dopo tante peripezie a causa lavoro, regali di Natale e pensieri, sono riuscita finalmente ad avere un minuto per postare una delle mie rivisitazioni preferite...
E' difficile stabilire di preciso la nascita di questa idea della Cuoca Pasticciona...
Beh dovete sapere che la sottoscritta é molto lunatica e molto istintiva, quindi quando gli parte lo sclero non ci pensa due volte e parte in quinta, fa così con tutto e soprattutto con gli esperimenti di cucina...
O mama chiedo scusa in anticipo a tutti i Genovesi in lettura per la vera rivisitazione del loro Pesto e anche della ricetta...

Con questa ricetta partecipo al concorso di post@ la past@ di Tzaziki a Colazione.

Eccomi qui
http://www.facebook.com/home.php?#/pastagarofalo?v=app_4949752878&ref=search


LINGUINE AL PESTO GENOVESE RIVISITATO

Ingredienti


200 g Linguine
4 mazzetti di foglie di basilico fresco
1 bicchiere di olio d'oliva
3 cucchiai di parmigiano

3 cucchiai di pecorino
3 acciughe
1 cucchiaio di pinoli

20 olive denocciolate verdi
20 olive denocciolate nere
20 pomodorini datterino
sale e pepe


La ricetta del Pesto alla Genovese, vuole che gli ingredienti vengano pestati inun mortaio con un pestello di legno.
Quindi ponete per primo il basilico, i pinoli e le acciughe dentro al mortaio e cominciate a schiacciare. Dopodiché aggiungete poco per volta formaggio e olio mescolando finchè non ottenete un composto omogeneo. Salare e pepare il pesto e sarà già pronto per l'uso.
Cuocete le linguine , a cottura avvenuta, scolare la pasta, condirla con il pesto e un po' d'acqua di cottura e mantecarla per bene. Aggiungete i pomodorini e le olive in precedenza tagliati in quattro spicchietti e servire...
Linguine al pesto
Buon Appetito!

13 commenti:

Lydia ha detto...

Grazie Valentina!!
Mi manderesti solo la ricetta via mail a tzatzikiacolazione@gmail.com?
In bocca al lupo

Pippi ha detto...

Ma che super rivisitazione! :-)
belle le foto...sempre più belle direi... ;-)

un bacetto
Pippi

Antonella ha detto...

Che fameeee...divorerei quel piatto! ;-9
Brava!
Un bacione

La cuoca Pasticciona ha detto...

Grazie mille care amiche, mi fa molto piacere vedere che abbiamo gli stessi gusti... baciotti

Giò ha detto...

che pasta da favola, mi piace molto questo pesto , mi sa che lo adotto subito!

Fabipasticcio ha detto...

Complimenti! Bello il tuo blog, belle le ricette, bellissime le tue parole, un piacere leggerti!
Spero di venire spesso a trovarti
Ciao
Fabi

Mimmi ha detto...

Bella rivisitazione della ricetta piú classica del mondo!!
L'accostamento pomodori/olive fa il resto :-)

fiOrdivanilla ha detto...

ci vediam a cena stasera allora, eh? :P

macché scusa ai genovesi... a vedere la tua pasta dovrebbero solo leccarsi i baffi! :)

La cuoca Pasticciona ha detto...

Ok tutti invitati a cena sta sera... opsss.. aspettate un attimino ma io l'ho già mangiata... va beh la posso sempre rifare, ho due bei vasetti di pesto che mi aspettano ansiosi in freezer... baciotti carissime...

Imma ha detto...

Come ti dicevo... adoro l'accostamento dei pomodorini freschi col pesto. Anch'io faccio una versione simile, ma invece delle olive uso zucchine fresche a tocchetti!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Grande Imma sei stata di parola, spero d'averti spesso tra i miei amici.. baciotti per il Texas

excalibur ha detto...

come ti ho già scritto su Fb bellissima rivisitazione e bellissime foto!

JAJO ha detto...

Penso proprio che i genovesi non si arrabbieranno :-D
Buonabuonabuona !