mercoledì 16 dicembre 2009

Erbazzone montanaro o Scarpasun

Ognuno di noi ha delle tradizioni ed é bello tramandarle di madre in figlio, di nonna in nipote...
Beh anche per me é così e ogni tanto mi capita si di scuriosare nelle ricette delle mie nonne, ma anche in quelle di mia mamma.. Ed é così che é saltato fuori lo Scarpasun é conosciuto più comunemente a Reggio Emilia come Erbazzone, però questo si differenzia per l'aggiunta di riso e perché é un piatto tipico Montanaro.
Mia nonna materna é originaria di Pantano un piccolo paesino nelle montagne Emiliane (vicino a Carpineti) e questa ricetta me l'ha tramandate lei... Un bacione grandissimo nonna, ti voglio troppo bene...

SCARPASUN


Ingredienti

Ripieno:
1 kg. di spinaci
1 kg. di bietole
2 scalogni
150 g di riso cotto nel latte
2 spicchi d'aglio
250 g ParmigianoReggiano
1 uovo
un filo d'olio d'oliva
sale e pepe q.b.

Per la Pasta:
200 g di farina
1 noce di strutto
2 cucchiai di olio
sale e pepe q.b.
un goccio di latte


 
Mettete in una casseruola un filo d'olio d'oliva, fate soffriggere gli scalogni precedentemente tritati, aggiungere l'aglio schiacciato e dopo mettere gli spinaci e le bietole che in precedenza sono stati lessati e strizzati lasciate insaporite con un po' sale e pepe.
Quando il tutto si sarà raffreddato togliere l'aglio e frullare il tutto fino ad ottenere un composto
omogeneo.

Erbezzone montanaro

Riponete in una ciotola il composto vegetale ed aggiungete il riso cotto in predenza nel latte, controllare di sapidità e aggiungete il parmiggiano reggiano e l'uovo, mescolate velocemente per incorporare tutto per bene.
Preparate la pasta e foderate una teglia da forno, aggiungete il pesto
Infornare a 200°C per mezz'ora.

Buon appetito...

Erbazzone montanaro

7 commenti:

fiorix ha detto...

che bello..io purtroppo dalle nonne non ho ricette..non che non le avevano ma io ero piccola e non ancora appassionata alla cucina..mi piace associare il cibo a dei ricordi o ancora di più alle persone care e questa ricetta oltre che gustosa è da custodire!
un bacione

Cristina B. ha detto...

'ispira, m'ispira proprio....

sunny ha detto...

ohhh se fossi a casa e non segregata qui! ne preparerei almeno 2 (di cui uno tutto per me :-P)
buona giornata, cara!

Mimmi ha detto...

Che bella ricetta, complimenti a te e a nonna!!

Claudia ha detto...

Ottimaaaaaa :-p gnamm gnamm Bacioni...

SUNFLOWERS8 ha detto...

E brava la nonna! ;D
Mitica!

Claud ha detto...

Buonissimo, in montagna qui da noi è un piatto imperdibile. E il tuo è pure bello!