martedì 12 gennaio 2010

Torta di riso

Eccomi qui!!! Ammetto d'essermi mangiata le mani e tutt'ora lo faccio, per la troppa assenza e perché con mio grande malincuore il lavoro mi ha schiavizzata. Però oggi riesco a pubblicarvi qulacosina, una coccola che ho fatto in modo speciale al mio papà. Questa é una ricetta tipica Emiliana, ed é la preferita del mio Papi e vi confido anche, che non sono un'amante di dolci, ma questa é una delle quali a cui non so dire di no, nemmeno ad una fettuccia.
Vedere quella strisciolina di crema nella parte superiore della torta mi manda in estasi e non vi dico sentirla in bocca, un connubbio di emozioni e di sapori.


TORTA DI RISO REGGIANA

Ingredienti

1 litro di latte fresco intero
150 g di riso
150 gr di zucchero
1 pizzico di sale
3 uova intere
3-4 cucchiai di Sassolino o Anicione
1 scorza d'arancio
1 bacca di vanillia

Portate ad ebollizione il latte con un pizzico di sale. Appena in latte raggiunge il bollore aggiungete lo zucchero, la scorza d' arancia e la bacca di vanillia (incisa).
Lasciate qualche minuto che questi ultimi due ingredienti sprigionino le sue essenze, ed infine versate il riso, aggiungete il liquore e lasciate cuocere.
A cottura terminata lasciate raffreddare l'impasto (togliere la buccia d'arancia e la bacca di vanillia), incorporate le uova (uno alla volta, finché il composto sarà ben omogeneo).
Riponete l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato e lasciare riposare per circa due ore.
Infornate la teglia 180 C° per 45 minuti circa. Spruzzare con il liquore d'anice.




Torta di Riso

Buon Appetito....

38 commenti:

Marcela ha detto...

Sai che sono secoli che vorrei preparare la torta di riso?
Che tipo di riso usi?

Fra ha detto...

Ma che bontà! Io adoro la torta di riso e quella strisciolina di crema in aggiunta deve essere assolutamente favolosa! Propio un bel regalo per il papà ;)
baci
fra

dEleciouSly ha detto...

Ciao, ho da poco indetto il mio I° Contest 2010 a premi su dEleciouSly, riservato ai blog di qualità come il tuo. :) Se ti andasse di partecipare puoi leggere qui come fare. Grazie.

Ele :)

Giò ha detto...

mai assaggiati i dolci di riso, ho sempre avuto l'idea che fossero troppo stucchevoli per me, però la fetta che vedo mi invoglia parecchio e anche il liquore usato mi attira!

Romy ha detto...

....Buona! Mitico Sassolino...mi ricordo mia nonna che a fine pasto ne metteva due goccine nel caffè d'orzo...che profumo! Ci credo che tuo padre ne va pazzo di questa torta...Baci :-)

Luisa ha detto...

che buona che è, la torta di riso! La preferisco mille volte alla torta tagliolina di Ferrara:)

Aurelia ha detto...

Ciao Vale,che bella torta di riso che vedo.
Qua a casa,facciamo la variante"pistoiese",non ci sono ne l'arancia ne la vaniglia.
Mio figlio l'adora,sai che ti dico?provo pure la tua variante :)
Aurelia

La cuoca Pasticciona ha detto...

@Marcela io ho utilizzato l'arborio, provala e mi saprai dire é da leccarsi le dita..
@Fra devi sentire che bontà quella strisciolina di crema che si forma perchè il riso si deposita..
@dEleciouSly volevo già parteciparci e stavo smacchinando con il mio cervellino quale ricetta fare..
@Giò devi assolutamente provarla io ho apportato qlcune modifiche come al solito però é davvero deliziosa e veloce da fare..
@Romy é davvero buona perchè gli ultimi cucchiai di sassolino devi versarli sopra alla torta ancora calda e devi sentire il profumo che si sprigiona
@Luisa dai dai prova a farla anche tu questa torta
@Aurelia ma grazie prova a farla al tuo bimbo e poi fammi sapere come va..

Alessandra ha detto...

Ma dai!Mi hai fatto conoscere una cosetta bellissima che non avevo mai visto!!

Claud ha detto...

E' fantastica...!

JAJO ha detto...

Bella (e buonissima dev'essere), mi ha incuriosito anche la preparazione.
Mannaggia la distanza... ne avrei mangiata una fetta hehehehe

Ale ha detto...

ho già letto qualcosa del genere ma non ho mai prestato molta attenzione. Devo ammettere che la tua ha stuzzicato molto la mia curiosità !

furfecchia ha detto...

Io mangio quella che fa la nonna di mio marito: lei ci mette le mandorle a volte anche l'uvetta, ma niente scorza di arancia o di sassolino... quella foto è davvero invitante... dice: mangiami, mangiami!

manuela e silvia ha detto...

Che buona e morbida! noi poi adoriamo le pastine al riso...figurati una torta!
fantastica idea epr coccolarsi!
un bacione

bismama ha detto...

OmmioDio...ma sembra buonissima......che acquolina!

Saretta ha detto...

Buon anno innazi tutto!SOno contenta che tu abbia un po' di tregua..questa tirta è fantastica, devo farla quanto prima!!!bacione

Claudia ha detto...

Valeeeeeee grazieeee ho cercato la ricetta giusta per questo tipo di dolce da una vita.. da quando ne mangiai un pezzettino tanti anni fa!!! salvata!!!!!!!! bacioni ;-)

Libri e cannella ha detto...

Non ho mai mangiato un dolce col riso...però le tue parole l'hanno reso particolarmente invitante!

Mimmi ha detto...

Non amo molto il riso in versione dolce (tranne quando lo mangio in versione salata con la frutta, ma é un'altra storia), ma la tua torta ha un aspetto veramente strepitoso!!!
Complimenti :-)
Baci!!!

iana ha detto...

splendida!! Allora ti auguro un 2010 con più tempo per il blog! Un bacio!

Federica ha detto...

una delizia da leccarsi i baffi!

Ally ha detto...

che bel blog!!!!!gnam gnam gnam questa ricetta!!!=)))a prestooo!!

colombina ha detto...

originalissima!!! e anche bella, sono curiosa di assaggiare!! Baci

Pippi ha detto...

Vale io conosco bene questa torta e mi piace un sacco! Mia mamma la fa molto simile alla tua invece qui a Massa su un litro di latte mettono dieci uova...... ;-(

un bacione!
curati che se no ci attacchi il raffreddore domenicaaaaaaaa!! ehehhehehehehehehe

Tania ha detto...

E a me manda in estasi la foto, mette in risalto la bontà del dolce!

salsadisapa ha detto...

queta torta gialla e bianca è uno splendore...

Juls ha detto...

come già ti dicevo, anche mia nonna la fa molto simile, solo che alla fine mette il riso dentro alla pasta frolla! una bomba, ma buooono!

baci

Elisa ha detto...

Beate te che non sei amante dei dolci, io anche troppo, il lato negativo è che ci ingrassiamo ma il lato positivo che l'umore risale alle stelle!!
Bellissima e buonissima!!!
Elisa

dolci a ...gogo!!! ha detto...

eccoti tornata con questa meraviglia davvero golosissima e coccolosa al massimo!!!baci imma

Genny G. ha detto...

devo aver assaggaito tempo fa qualcosa di simile e mi apreva ottima...complimenti al papà che se l'è pappata:D

Lo ha detto...

wowwwwwwwwwwwwww che torta e che foto....ma lo sai che quello scemo del blogroll mica mi ha segnalato la tua nuova ricetta....sono ferma al detox....grrr che nervoso

cobrizo ha detto...

E' da un po' che penso ad una torta di riso... mi hai letto nel pensiero. magari partendo dalla tua opererò per sottrazione e vedrò che salterà fuori! ;-)
Roberta

Bicece ha detto...

mmmmm mi ispira proprio tanto questa torta!!! e bella anche la foto! sara

sweetcook ha detto...

Infatti a vedere la foto, la tua torta ha proprio l'aria di essere coccolosa:)

Eka ha detto...

e ma questa è una vera a propria goduria!! ;D troppo buona!! Devo assolutamente provarla!!

manu ha detto...

adoro la torta di riso!!!questa tua è proprio invitante!!!un bacione

Morena ha detto...

Uuuuuuh!!..cosa mi sono persa...!..dev'essere una vera delizia..!!Bisogna provarla!

Anonimo ha detto...

io metto anche 60 g di mandorle sminuzzate finemente.....una delizia. Marzia