lunedì 18 gennaio 2010

Carciofi gratinati

Le feste di Natale ormai sono solo un gran bel ricordo e io non trovo il coraggio di salire su quell'aggeggio chiamato più comunemente bilancia.
Che trauma grande sapere d'essere ingrassata, anche se ammentto di non sentirmi appesantita..
E adesso che faccio?
Sto seguendo al 100% la mia indole di mangiatrice di Verdure, mi sento un po' come l'orco della bellissima favola del Fagiolo Magico.
Nel mio frigo si aggirano verdure di ogni specie e di cotture svariante (vapore, trifolate, bollite, al forno ecc..)
Vi lascio una ricettina semplice semplice, ma davvero gustosa.



Carciofotto



CARCIOFI GRATINATI

500 g di carciofi o mammole
200 g di Parmigiano Reggiano
sale e pepe q.b.


Mondate, lavate per bene i carciofi e privateli delle foglie troppo dure, dopodiché riponete i questi ultimi dentro la vaporiera e cuoceteli. A cottura ultimata lasciate raffreddare e nel mentre imburrate una teglia da forno e cospargetela di Parmigiano Reggiano. Prendete i carciofi e tagliateli a fettine sottili, riponete il tutto in nella teglia spolverate per bene con il Parmigiano. Inforanre a 180 ° per circa 15-20 minuti , finché il fomaggio si sarà sciolto e si sarà formato una bella crosticina sui


Carciofotto


Buon appetito...

12 commenti:

iana ha detto...

che buoni... ma soprattutto voglio la favola del carciofo magico!

Lo ha detto...

buongiorno....ma pensa: tu un orco??? ma vaaaaaaaaaaaaa....non ci crede nessuno..ma l'insalatina proposta è buona leggera e sanissima! Meglio di così bacissimo

La cuoca Pasticciona ha detto...

@Iana eh eh eh... bella la favola del carciofo magico..
@Lo si si io un bel orco, mangiatore di verdure.. bacissimo

LaGolosastra ha detto...

mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmhhhhhhh
mmmmhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh
SLLLLLLLLLLLLUUURPPPP!

Pippi ha detto...

heheh Vale la prova bilancia è sempre un trauma...ma tu la devi affrontare con coraggio e determinazione! io pure ieri mi sono mangiata un bel pò di carciofi trifolati !!!!! un baciotto
Pippi

Adrenalina ha detto...

ecco brava!!! Adesso che mi arriva la camionata di carciofi dalla suocera ho un'idea in più su come prepararli!!!

Fra ha detto...

che bello siamo già in stagione di carciofi!!! io li adoro, cucinati in qualsiasi modo e questa tua versione gratinata mi intriga tantissimo
Bacioni
fra

Morena ha detto...

eh già, devo decidermi a mangiare più verdure..sia per alleggerirmi un pò sia perchè fanno bene..
il fatto è che mi piacciono pure, ma mi da noia prepararle...
Ottima ricetta facile e veloce per i carciofi...da provare!!

grazie

Mimmi ha detto...

Piú che un carciofotto, é un carciofo ghiotto!! :-D

Antonella ha detto...

Io ci sono salita....(+3)ma li avevo già presi prima di Natale....sigh sigh...
Buonissimi i caciofi preparati così ;)
un bacione

Aiuolik ha detto...

Beh il carciofotto così non fa certo pensare alla dieta, è quello che ci vuole per perdere un po' di peso senza smettere di mangiare bene!
Io comunque sulla bilancia ci sono salita, ma ora spero di tornare al peso che avevo prima delle feste con un po' di attività fisica, così posso continuare a mangiare senza troppi problemi :-)

Federica ha detto...

Mammina come mi piacciono i carciofi, vivrei di carciofi in questa stagione. In questo modo non li ho mai preparati ma devono essere gustosissimi. Da segnare sicuramente ^_^
Simpaticissimo il tuo nick di "cuoca pasticciona"
Mi son presa un posticino tra i lettori per seguire meglio i tuoi pasticci (che se son tutti così...WOW!). Ti va di farmi compagnia tra i miei
http://notedicioccolato.blogspot.com/
mi farebbero piacerissimo i tuoi suggerimenti!
A presto, un bacio