sabato 2 ottobre 2010

Pasta ubriaca al lambrusco,salsiccia, porcini e ancellotta

E' difficile trovare una ricetta che leghi Food e Territorio,dopo un lampo di genio ci sono arrivata. Ho optato per ingredienti semplici e unicamente originari della mia zona, come il lambrusco, la salsiccia di salame i porcini.
Ho scelto questi ingredienti pricipalmente perchè viviamo ricordando i sapori di una volta e le nostre tradizioni sono molto radicate, cercado di tramandare i segreti tramandatici.
Il nostro famossissimo vino Lambrusco dai sapori unici e semplici, abbiamo il "culto" del maiale, un detto nostro dice che "non si butta nulla del maiale" quindi ho optato per la salsiccia con il pesto di salame, saporita e decisa.
I funghi porcini si trovano nelle nostre moltagne in questo periodo, dai sapori unici decisi e anche delicati
Infine con questa ricetta partecipo al concorso di Pasta Garofalo e al concorso della carinissa Feddy.

PASTA UBRIACA AL LAMBRUSCO,SALSICCIA, PORCINI E ANCELLOTTA

Ingredienti

80/100 g di Pasta Garofalo Radiatori
1 salsiccia di salame
1 porcino fresco
2 bicchiere di Lambrusco Reggiano
5 acini d'uva Ancellotta
1 scalogno
un filo d'olio d'oliva
panna fresca qb
sale e pepe

Mondate e lavate il porcino, private della pelle la salsiccia e con il coltello sbriciolatela.
In una casseruola rosolate con un filo d'olio lo scalogno (in precedenza tritato).
Unite alla pentola i porcini e la salsiccia rosolare per bene il tutto e sfumate con un bicchiere di lambrusco.
Cuocete la pasta con un bicchiere di lambrusco e due d'acqua, a cottura avvenuta versatela nel tegame con un po' d'acqua di cottura.
Aggiungete al sugo la panna e correggete di sapidita con sale e pepe, matecate per bene il tutto.
Impiattate la pasta e guarnite il tutto con qualche acino d'uva ancellotta.

Buon Appetito...


valeeee

31 commenti:

LaGolosastra ha detto...

BRAVISSIMA!
APPLAUSO!
Davvero un'ottima scelta, son certa che sono sapori perfettamente legati, la foto è stu-pen-da!
E ora ho scoperto che cos'è l'ancellotta!

fantasie ha detto...

Bravissima!

Francesca ha detto...

Grande Vsle!!!!!!!!!

Daniela ha detto...

Favolosa questa pasta, complimenti. Buon fine settimana Daniela.

k@tia ha detto...

Vale, anche io sai ho optato per la salsiccia!? si vede proprio che viviamo nel triangolo del maiale ah ah ah ah ah !! buon we!!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

la foto si commnenta da sola...complimenti...
p.s. ce la nostra prima raccolta passa a vedere di cosa si tratta..
baci lia

Patricia ha detto...

Oh, che bello Valentina, sei tornata!! davvero riuscita questa pasta ubriaca, mi piace molto anche quel formato della Garofalo! in bocca al lupo allora, buona Domenica:)
Pat

marifra79 ha detto...

Tesoro sono sempre contenta sentirti!!!! Complimenti per quest'ottimo primo, trovo sia eccezionale!
Un abbraccio a presto!!!!

k@tia ha detto...

ma sai che ripensando alla tua ricetta, stasera mentre preparavo la mia, mi è venuto in mente che .... abbiamo scelto anche lo stesso formato!! ovvero io ne ho presi due perchè ero indecisa su quale fosse meglio ma comunque uno di quei due erano queste *creste*!!! è inutile c'è feeling tra emiliane!!

Simo ha detto...

...meravigliosa...quella foto poi buca lo schermo...

Mirtilla ha detto...

embe',c'e'poco da dire,parla da sola da quanto e'gustosa!!!

Mirtilla ha detto...

Bravissima, questa è una vera delizia! Ma si sa, in Emilia Romagna avete una buonissima cucina, quindi non ho dubbi sulla squisitezza di questo piatto! Buon week end

Olivia ha detto...

Bentornata Cuoca!!!è un piacere leggere di nuovo una tua ricetta....e che ricetta!!!!!
Buona domenica e a presto!!!!
un abbraccio

meggY ha detto...

Mmmmh tesoro, complimenti per questo primo piatto da urlo!!Domenicale e ..perfetto!!!Bacioni

Valeria ha detto...

che originale questo formato, mai visto prima!! devono essere saporitissimi!!

Ale ha detto...

favoloso ! ricco dal sapore rustico prprio come piace a me !

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

Buonissima questa pasta! visto che ci sei, perchè non partecipia al mio contest sui funghi con questa ricetta? ecco il link http://pandiramerino.blogspot.com/2010/09/il-mio-primo-contest-marios-mushroom.html
ti aspetto!

Masterchef ha detto...

sembra proprio buona questa pasta anzi secondo me lo è......merita un 10..ciao

Babs ha detto...

ciao vale!
è bello rileggerti ogni tanto, si sente la tua mancanz quando non posti :)
questa pasta..... gnam!
un abbraccio
b

stefy ha detto...

Wow che delizia...... quasi quasi mi autoinvito a cena da te questa sera......baci

Fimère ha detto...

une assiette de pâte délicieuse et remplie de bonnes saveurs
j'aime beaucoup
bonne journée

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Un sughetto simpatico e goloso! Mi accomodo subito al tavolo :-)

Giò ha detto...

ma che meraviglia questa pasta!...quasi quasi sabato invece di portarti in giro ti piazzo ai fornelli della mia cucina!

Onde99 ha detto...

Bella, questa pasta mi porta dritta in un ristorante nei dontorni di Sestola dove ho passato delle bellissime serate!!!

Giulia ha detto...

Che golosità!.. a posto di Garofalo sceglierei te!
baci

stefania ha detto...

Un scelta particolare di ingredienti, brava !

C&G : ha detto...

che buona!! che voglia!! che brava!! Ho scoperto il tuo blog oggi... mi piace, a presto, Giorgia

sara b ha detto...

credo che questo primo sia fantastico! hai ragione, i sapori della tradizione sono quelli a cui il nostro inconscio è più affezionato, e secondo me anche per questo sono i più difficili da realizzare! bacioni :))

Luciana ha detto...

Accipicchia che buona questa pasta, è un ottimo connubio di sapori...è bello rimanere legati e portare avanti le tradizioni della propria terra e della propria famiglia!!! complimenti!!! un bacione :D

Claudia ha detto...

io faccio la HOLA
anche da sola perchè questa pasta è da tifo da stadio *
azz mi mancano un mare di cose delle tue parti...
baviZZima *
cla

David ha detto...

deliziosa questa!