martedì 15 marzo 2011

Fagottini di patate con caviale e salsa ai carciofi per il gioco del Se fossi..

Quante volte ci si ritrova a sognare ad occhi aperti?
Innumerevoli volte la nostra mente gioca e gironzola qua e la in posti meravigliosi, é un po' come ritrovarsi legati ai piedi grossisimi palloncini colorati che ci fanno volare.
Oggi sei qui, domani sei la..... il mio mondo dei sogni non si discosta di molto dal mondo reale,
poichè sono d'indole dinamica, iperattiva e curiosa, questi pregi/difetti mi aiutono quotidianamente a spronarmi e nel ricercare, sempre cose utili e cose nuove da poter vivere, infatti non sono affatto scontata e prevedibile, chi mi conosce confermarà tutto.
la cosa più bella dei sogni e poter esplorare posti mai visti oppure tornare indietro nel passato
quando ancora non si aveva la coscenza della realtà.
Mi ricordo quando all'asilo eravamo tutti in fila sulle panche e tra un canto e l'altro, si rideva, si faceva merenda e si giocava.
Uno di questi giochi era il gioco del Se fosse. Non ci avete mai giocato? Non lo conoscete?
MHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!! E' difficile da credere perchè per fino i sassi, lo conoscono.
Proprio alcuni giorni fa sono incappata nel sito della carissima Juls'
Proprio lei mi ha fatto ricordare il gioco del Se fosse con il suo nuovissimo contest intitolato:
"Se tu fossi una ricetta che ricetta saresti"Quindi le domande che mi son posta sono state
Se fossi un ingrediente che ingrediente saresti? Se tu fossi una ricetta che ricetta saresti?
E da qui ho avuto la risposta e la mia ricetta é questa.





FAGOTTINI DI PATATE CON CAVIALE E SALSA AI CARCIOFI

Ingredienti

6 patate di media misura
1 confezione di pasta sfoglia
1 confezione di caviale
1 bicchere e mezzo di latte
1 due cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato

1 confezione di crema di carciofi di Ortocori
1 noce di burro
erba cipollina
sale, pepe e noce moscata q.b.


Bollite le patate con la buccia (forate eventualmente con uno stecchino per verificarne la cottura...se entrerà agevolmente...sono cotte!)
Pelate le patate e con un cucchiaino estraete la polpa dal centro delle patate lasciando un bordo di circa 2 cm.
Riponete la polpa avanzata dovrete ottenere un purè delicato e non troppo saporito.
Disponete sulla spianatoia la pasta sfoglia, tagliatela in 6 pezzi e foderate le patate, stando attenti a ricoprire per bene tutto il tubero.
Spennellate la pasta con del latte e infornate a 180 ° per 15/20 minuti circa.
Non appena si sara cotta la pasta, mettete il pure in una sac a poche e riempite la cavità della patata.
Infine guarnite le patate con un cucchiaino di caviale e due pezzetti di erba cipollina e adagiate sul piatto con un po' di crema di carciofi.

FAGOTTINI DI PATATE CON CAVIALE E SALSA AI CARCIOFI

Buon appetito....

20 commenti:

Juls' Kitchen ha detto...

se fossi una ricetta, saresti golosissima!! grazie!

Lady B. ha detto...

Saresti una ricettina davvero sofisticata e raffinata!!
Complimenti per la scelta :)

Alice ha detto...

uh ma allora ci trattiamo bene, sei una pupa raffinata ;)

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Lo ha detto...

sei una raffinata particolare unica... un baciotto

Erica ha detto...

bellissima ricetta come è bellissimo il tuo post ^_^ vado a vedere l'iniziativa ^-^

kristel ha detto...

Che bella ricetta, molto raffinata! E la foto é davvero bella. Insomma, complimenti cara!!! :)

La Cosa ha detto...

Io tenderei ad essere ostrica, ma mi sa che mi vedono cozza
Hihihihihihi
Bacini

caris ha detto...

ehi ma che bella!!!Complimenti è molto golosa!

raffy ha detto...

che belli questi fagottini, molto chic e deliziosi... bravissima, segno la ricetta!!!

salvatore ha detto...

bellissima qst ricettina..complimenti x il blog..bacio

UnaZebrApois ha detto...

che meraviglia di post!Sei una ricetta formidabile ^.^

Marjlou ha detto...

Sei una ricetta splendida: bella, raffinata e saporita!!!
In bocca al lupo per il contest!
Un bacione e buon weekend!

Federica ha detto...

E' tutto fantastico, ricetta, foto e descrizione, quindi se questo è lo specchio di ciò che sei..Una vera MERAVIGLIA!!!

Sar@ ha detto...

Saresti davvero elegante... bella ricetta, complimenti! Ciao, baci

Katia ha detto...

ma che bella ricetta saresti pero' :)
Se dovessi rispondere alla stessa domanda andrei in crisi... ;)

Stefania ha detto...

Che bella la ricetta completata nel piatto deliziosa presentazione, ciao

Claudia ha detto...

attia!
'sta ricetta? m'acchiappa fino all'anima, troppo e dico troppo ammaliatrice...ti mangio!
ahahahahah
*cla

Imbini Pasticcini ha detto...

che magnifici fagottini!!

donna ha detto...

questo piatto mi piace moltissimo! è presentato molto bene, ha un bel mix di sapori.