mercoledì 5 ottobre 2011

Orecchiette con polpette

"Le cose più belle sono quelle improvvisate..." mi ha detto lei mentre era intenta a lavare e cambiare una bellissima pargola di sette mesi.
E già...!!! lei si chiama Doris ed é una vera toccasana per tutti coloro che han modo di conoscerla, dall'animo gentile, disponibile, ma tutta peperina e piena di vita e di voglia di fare.
Lei originaria della Puglia un giorno mentre scrivevamo qua e la sulla mia vacanza estiva, mi ha chiesto cos'avessi mangiato a Gallipoli, e presa dalla foga gli ho detto: " Mama, che divina bontà sono le orecchiette, in tutte le salse, mi piacerebbe impararle a fare!" e lei " un giorno ci troviamo e le facciamo assieme"
Così sabato mattina presa dalla foga  e dall'emozione della prima volta ci siamo, beh mi sono, con il suo aiuto, incimentata nella produzione e nell'assaggio delle orecchiette...

Davvero ben riuscite... Grazie mille della bellissima giornata..


ORECCHIETTE CON POLPETTE

Ingredienti

per orecchiette

500 g di farina di semola
acqua q.b.

per polpette

200 g di macinato cavallo o vitello
100g di parmigiano reggiano
2 uova
2 spicchi d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 bicchierino di vino rosso
passata di pomodoro
pane grattato e sale q.b.


In una bowl riponete il ponete il macinato con il prezzemolo, aglio tritato, le uova, il parmigiano e mescolate per bene, aggiungete un bicchierino di vino rosso e il pane grattuggiato e amalgamate per bene.
Scaldate  la passata di pomodoro  e inserite le polpette, lasciate cuocere finché non si ristringe il sugo, correggete di sapidità e spegnete il fuoco.
Preparate le orecchiette cuocetele stando attenti alla cottura, infine scolate e condite con le polpette.
Buon appetito

* 

*


*


*

17 commenti:

Benedetta Marchi ha detto...

Allora questo piatto deve essere davvero spleciale! :)

Palato & Scarpette ha detto...

magnificiiiiiiiiiiii

Ely ha detto...

che bontà divina queste orecchiette con le polpettine! ma soprattutto che bello poter condividere una passione con un'amica :-) ciao Ely

Titti ha detto...

Non ho mai fatto le orecchiette a mano !!! Però devono essere tutta un'altra cosa, vero?! Super la tua ricetta! doppiamente brava! bacioni

Antonella ha detto...

Brava sono venute perfette, ciao ciao

Antonella ha detto...

Brava sono venute perfette, ciao ciao

Fra ha detto...

Mamma mia che spettacolo! Adoro le orecchiette ma con le polpette non le avevo mai mangiate!!! Assolutamente da provare
Un bacione
fra

Ornella ha detto...

Ma bravissima!!!!!!!!!!

UnaZebrApois ha detto...

bellissima mattinata da "studentessa cuochina" della serie non si finisce mai di imparare :) che spettacolo le tue orecchiette!E che sughetto invitante!!! Adesso che le sai fare...ehm...tramanderesti i tuoi insegnamenti anche a me!?!?! Sono perfette!!!

Rosalba ha detto...

Splendide queste orecchiette con qust'ottimo sugo, bravissima...anzi bravissime!! :-)

Enza Carpentieri ha detto...

heheheh stavolta non sei stata affatto pasticciona...le orecchiette non sono mica facili da fare! Brava!

pagnottella ha detto...

BRAVAAAAAA! Le faccio spesso vabè vivo nella terra delle orecchiette ;))...sai che le prime volte mi riuscivano col buketto sul cappuccio??? :)))
è divertentissimo. Sei stata davvero brava!
Se sei riuscita a fare le orecchiette, sarai certamente in grado di fare i cavatelli!!!

Bacioni...che buone quelle polpetteeee

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

un binomio perfetto!!
Nel frattempo ti invito a partecipare al mio nuovo contest sulla cucina toscana! Ti lascio il link: http://pandiramerino.blogspot.com/2011/10/la-toscana-nel-piatto-il-mio-nuovo.html
Ti aspetto!!

egidio barese di bari ha detto...

Va bene perchè io le orecchiette non sono capace a farle. pensa che sono barese, forse sono un barese impedito.
Dovresti provare una volta a fare le polpette col pecorino al posto del parmigiano, Complimenti e a presto

Gio ha detto...

buone quelle orecchiette con le polpette! e che sugo attraente :P
buon we

valentina-cucinaecantina ha detto...

questa ricetta io la chiamerei: NONNA, orecchiette e polpette con la parmiggianan sono sempre state il suo forte...ora non può più con l'artrosi alle mani, ma per fortuna ho imparato!! me ne hai fatto venire voglia

Stefania ha detto...

Wow...che goduria questa ricetta, ciao