martedì 17 gennaio 2012

Ossibuco Day

Ci ritroviamo qui come l'anno scorso con un giorno che si commemora la Giornata Internazionale delle Cucine Italiane.
In questi anni abbiamo visto sfilare la Pasta alla Carbonara, il Risotto alla Milanese, le Tagliatelle al Ragù Bolognese, Pesto alla Genovese e quest'anno c'è gli Ossibuchi.
Ho optato per Una semplicissima ricetta tramandate di tre generazione Nonna - Figlia/Mamma - Figlia-Nipote.
Ed ora come Figlia/Nipote vi ho preparato questi sfiziosissimi ossibuchi.

Ossi buchi -primo piano

OSSIBUCHI alla nostra maniera
Ingredienti per 4 persone

4 ossi buchi di vitello
1 bicchiere di vino bianco

2 cucchiaini di concentrato
1 scalogno
1 cipolla piccola
mezzo dl di brodo di carne
1 filo d'olio d'oliva
sale e pepe, farina, q.b.


In una casseruola rosolate lo scalogno e la cipolla, non appena saranno imbionditi e un po' appassiti, unite ossi buchi, passati nella farina, cuocete un po' e non appena avranno cambiato colore bagnate con un goccino di vino bianco, lasciate evaporare, unite il concentrato ed allugate per stemperarlo con un po' di brodo. Lasciate cuocere per circa un oretta a fuoco basso. Quando il vino sarà evaporato, portate a cottura con del brodo di carne, controllate di sapidità e servite.
Disponete nel piatto li ossi buchi con il loro sughetto e servite con del buon pane per raccogliere tutta la buonissima salsa.
ossi buchi

Buon Appetito

8 commenti:

elenuccia ha detto...

Confesso di non essere una amante sfegatata degli ossibuchi ma ceto queste foto mi avrebbero tentato all'assaggio

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

come amo gli ossibuchi li faccio spesso e i tuoi con quel sughino sono proprio da leccarsi i baffi
lai

Max ha detto...

Sfiziosi e ottimi...e quel sughetto invita ad una scarpetta. Ciao.

sabri ha detto...

Uh come mi ricordano la mamma,lei ci aggiungeva anche i piselli. Mi hai fatto venir voglia di prepararli! Un bacio

Ely ha detto...

Un piatto tradizionale, per noi da mangiare con un bel risotto alla milanese.... un piatto che non si scorda... favoloso!

Gio ha detto...

anche tu alle preso con l'ossobuco? allora mi tocca davvero cucinarlo!!
un abbraccio mia cara Vale!

franci e vale ha detto...

Mi fai venire una voglia di farli....sarebbe la prima volta, ma ora devo farli!! ma solo io non lo sapevo della giornata dell'Osso Buco?

ilgamberorusso ha detto...

Caspita che piatto!Se penso al mio pranzo di oggi mi metto a piangere!
Complimenti!Laura