mercoledì 22 febbraio 2012

Panna cotta alla polvere magica e salsa ai frutti di bosco

Il sole é qui! Fa capolino, ci riscalda ogni qualvolta alziamo il viso, una semplice ed unica coccola a noi stessi, poiché da qualche settimana si faceva desiderare in tutta la sua magnificenza. Avete mai analizzato le persone? La maggior parte vive costantemente all'insegna del piacere agli altri, perché nella mente assai contorta, la loro vita  non scorre regolarmete se non piaci a codeste persone, altri che cercano a viva forza d'essere al centro dell'attenzione, Bah! é proprio vero che siamo tutti diversi e al tempo stesso si fa a cazzotti con i pensieri per essere a nostro modo perfetti. A me di quello che pensano gli altri non me ne frega assolutamente niente e di essere compiaciuta non mi serve a niente, una cosa l'ho capita bene, si sta bene se stai da solo e impari a convivere con se stessi e di coseguenza stai bene anche con gli altri.
La ricetta che vi propongo é un classico della cucina italiana ed é di una semplicità e se qualcuno lo sento lametarsi che é troppo difficile fare la panna cotta, POTREI FULMINARLO!
Solo nel caso foste così impazienti o curiosi di sapere come reperire la POLVERE MAGICA - ZC/PA/V, contattaremi, vi rammento solo che non é una marca sia chiaro, o per lo meno potrebbe esserlo anche, ma é di mia produzione e su sugerimento da una grandissima GOLOSASTRA..
basta dilungarmi rifatevi gli occhi e il palato, Vah!

Polvere magica - ZC/PA/V


Salsa ai frutti di Bosco 

PANNA COTTA ALLA POLVERE MAGICA E SALSA AI FRUTTI DI BOSCO

Ingredienti

200 ml di panna fresca
3 fogli di colla di pesce
2 cucchiai di Polvere Magica ZC/PA/V


per la salsa

200 g di frutti di bosco (more/lamponi/mirtilli)
25 g di zucchero di canna

Metterte in una ciotola la colla di pesce in acqua fredda per il tempo necessario che si ammorbidisca per bene. In una casseuola scaldate, senza portare a bollore la panna e unite ad essa anche la Polvere magica. Quando la panna sbrigionerà profumi e sarà bene calda, strizzate la colla di pesce e con l'aiuto di un cucchiaio di legno cercate di scioglierla per bene. Versarte negli stampini (nel mio caso ho utilizzato questi di Guardini) il composto e riponete in frigo per almeno 2 ore.
In un pentolino sciogliete lo zucchero assieme ai frutti di bosco, lasciate raggiungere il bollo e non appena la i frutti avranno formato una specie di salsa, spegnete la fiamma e passate il tutto con il minipimer, fino ad ottenere una salsa densa e omogenea.
Quando sarà il momento di servire la vostra panna cotta basterà rimuove il tappo superiore dello stampino,  in un attimo vedrete il dolce staccarsi  ed appoggiarsi delicatamente sul piatto.Versate due bei cucchiai di di salsa ai frutti di bosco e servire.
Panna cotta alla polvere magica e salsa ai frutti di bosco

Buon appetito
E presto vi dirò cosé la Polvere Magica.

8 commenti:

Gio ha detto...

polvere magica?? troppo curioso!
ottima la panna cotta anche se ora sono a dieta!

Sara (serendipity) ha detto...

non puoi lasciarci così a metà...quella polvere magica ha un aspetto buono!

Meg ha detto...

Molto invitante! con i frutti di bosco è la mia preferita, altro che col cocciolato...!

Meggy ha detto...

La pannacotta non è x niente difficile, e se lo dico io, inoltre è da poco entrata nella top 10 dei miei dolci preferiti!Mi hai proprio incuriosita con questa storia della polvere magica :) Bacissimi e resta così come sei <3

elenuccia ha detto...

Adesso però sono curiosissima :-)))

le mezze stagioni ha detto...

Bellissima! La devo provare... :) A presto...anna!

franci e vale ha detto...

Ciao, se passi di là da noi, ti abbiamo mandato un premio virtuale!

Lo ha detto...

polvere magica????? cos'è cos'è????