venerdì 11 maggio 2012

Risi e Bisi

In cima al tavolo vi era una cesta gremita di carnosi bacelli verdi, qua e si vedevan suntare piccoli rametti con minute e inerme cimette tenere. Un gran baccano di colpo entrò in cucina, ed una bella partita di cucina prese in mano quella che era prima un luogo calmo e inerme. Ecco che per magia da quei corposi bacelli uscirono perle di una bellezza e perfezione unica. Una dolcezza e un'armonia che non ci si aspetterebbe da niente e nessuno ed invece la natura dona questi doni speciali. La genuinià dei prodotti del posto e prodotti fresci ti danno la certezza di sentirsi a casa e creare piatti semplici , ma anche a volte complessi. Proprio un anno predeva vita questa ricetta, ma quest'anno mi sono buttata sul un paitto tradizionale del Veneto.
Conoscete voi i Risi? e i Bisi??



immagine di Wikipedia


piselli


RISI E BISI

Ingredienti

320 g di riso arborio
250 g di piselli sgranati freschi
mezzo bicchiere di vino bianco
1 scalogno
½ dl di brodo vegetale
50 g di Parmigiano Reggiano
1 filo olio d'oliva
sale e pepe q.b.

Risi e bisi 

In una casseruola fate rosolare un pò d’olio d’oliva con uno scalogno, quindi unite i piselli, lasciate rosolare per 2/3 minutiFrullare i piselli lasciandone da parte un po’ di interi.
In un tegame far tostare il riso con un po’ d’olio sfumare con il vino bianco quindi procedere con la cottura del riso aggiungendo il brodo vegetale caldo mano a mano che si va asciugando.
A metà cottura unire la crema e i piselli tenuti da parte.
Ultimare la cottura del riso mantenendolo morbido quindi mantecare il parmigiano, decorare nel piatto con una cimetta di pianta dei piselli.


Risi e bisi

8 commenti:

Enza Carpentieri ha detto...

anche un semplice risi e bisi nelle tue mani diventa un piatto più che appetibile!!!

Olga ha detto...

Ma lo si che non l'ho mai mangiato?? proverò a farlo!! un bacio

elenuccia ha detto...

Un classico che non delude mai

Giulia ha detto...

la foto è stupenda amor!

samax ha detto...

semplici ma sempre deliziosi! da oggi ti seguo, se ti va, passa anche tu da me

Gio ha detto...

un piatto ottimo!
fatto con i freschi ancor di più!
un abbraccio

Lo ha detto...

la mia nonna veneta adorava risi e bisi...e questo tuo è perfetto...lei ne sarebbe contentissima....e io pure...foto meravigliose, ma che te lo dico a fare??? un bacio

monica ha detto...

sono tornata da te stasera perchè volevo rifarmi gli occhi.
e non mi hai delusa...
bacio