giovedì 12 luglio 2012

Caro Blogger ti scrivo...4

E' difficile schierarsi al giorno d'oggi, però oggi mi sento unita, ma molto unita dallo stesso pensiero di diverse compagne FoodBlogger, il tutto ha preso vita da Lei ed è continuato Qui, e poi Qui , dove potrete trovare ogni singolo pensiero di queste donne, che prima ancora d'essere blogger, sono mamme, donne impegnate con il lavoro ecc...
Si siamo una bella pappa ambita ed interessante per le Aziende e i loro Uffici stampa, che continuano imperterriti  a contattarci, allo scopo d'avere un riscontro pubblicitario, gratis!
Sia chiaro, poi c'è anche il foodblogger di turno che si vende e rivende in tutte le salse alle aziende, cioé una verae propria prostituzione,tutto ciò ha portato un grande scontento da parte del resto delle blogger, che muovendosi con calma ed discrezione si vedono chiudere la porta nei denti dalle aziende.
Perché sono qui a dirvi tutto ciò? 
Perché ci stiamo muovendo??
Qual è il problema?
Siamo, quotidianamente sommersi da e-mail che mirano principalmente a sfruttare il nostro lavoro, tutto inteso a costo zero, vuoi per pubblicizzare in tutti i modi le  aziende e alcuni loro prodotti.
Scagli la prima pietra chi non ci é cascato e ahimè ci sono cascata come uno stoccafisso, anche perché quando accetti é difficile tirarsi indietro e per la peggior delle situazione scopri prodotti che nemmeno avresti pensato di utilizzare.
Alcune collaborazioni sono delle crescite e conquiste vere e proprie, altre non c'è ne capo ne coda.
Fermo restando, mi auguro che tutto quello che avrete letto qui e negli altri blog  non sia un offesa per niente e  per nessuno, ma solo un semplice pensiero, perché ognuno di noi é libero fare scelte che più gli aggradano, ma per quanto riguarda la mia persona di Cuoca Pasticciona, qualsiasi tipo di proposta verrà seriamente presa in visione, ma chi avrà l'intento di sfruttarmi/sfruttare il mio tempo o il mio lavoro non verrà nemmeno preso in considerazione. 


Se anche tu blogger vuoi condividere il nostro pensiero  e raccontare la tua esperienza, preleva il banner e esponilo nel proprio blog.
A presto
Valentina

6 commenti:

Morena ha detto...

Brava Vale....dai che ce la facciamo..se rimaniamo unite si può fare..!

Aurelia ha detto...

Grazie Valentina ... più siamo, ad esternare il disagio, che si è creato, e meglio è!!
Aurelia

Ornella ha detto...

Astenersi perditempo!!!!! :D

Rut ha detto...

Ho letto l'articolo e confermo ciò che accade, pultroppo!Parlarne in modo corretto, mette in luce spesso i dubbi di molti. Grazie!Rut

Lu.C.I.A. ha detto...

Sono assolutamente daccordo con voi..... a me (forse perchè il mio è solo un piccolo blog) non è mai capitato di ricevere proposte come quelle che descrivete voi.... e ovviamente ne sono ben contenta.... Non capisco perchè c'è gente che crede che noi siamo qui su questi blog per far guadagnare loro.... Non dico che vogliamo guadagnarci noi... ma se venite a cercarci, beh, almeno che ci sia riconosciuto il lavoro e l'impegno no?
Forza, tutti i blogger uniti possono farcela!!!

monica ha detto...

valeeeeeeeeeeeeeeeee, ancora in vacanza????
ciao piccola, ti mando un bacio grande e fra poco parto anch'io!