lunedì 11 marzo 2013

Creme Brulèe q u i n t o / q u a r t o

Ritornata da un interessante weekend vorrei proporvi una rivisitazione per Quinto Quarto (R)evolution di SabrinaCristina a far da giuria due grandi intenditori di quinto/quarto Luca Cai e Leonardo Romanelli

Creme Brulèe q u i n t o / q u a r t o



CREME BRULEE q u i n t o / q u a r t o

100 g di fegatini di pollo (puliti)
25 g burro
2 foglie di alloro
25 g di  Brandy
125 g di panna fresca
3 tuorli
sale e pepe lungo e scorza d'arancia essiccata q.b.
50 g di pancetta
zucchero di canna q.b.

Creme Brulèe q u i n t o / q u a r t o

Riponete i fegatini in una bowl con acqua fresca e lasciate spurgare per circa un'ora, cambiando di tanto in tanto l'acqua. Passato il tempo necessario, asciugateli bene con un canovaccio e tagliateli a tocchetti. In una padella antiaderente sciogliete il burro aromatizzato con l'alloro, tuffate il fegato e lasciate rosolare per alcuni minuti.Sfumate con il Brandy e lasciate evaporare. Quando i fegatini si saranno raffreddati, versate il tutto nel cutter unendo, la panna, le uova e le spezie. Frullate per circa un minuto inché otterrete un composto liscio ed omogeneo, aggiustate di sapidità. Versate la crema nelle coccotte,disponetele dentro una teglia con  di acqua e infornare a 180° per circa 30 minuti. Lasciate raffreddare e non appena vi sarà il servizio, spolverare la superficie delle creme con con lo zucchero e passate con la cannello oppure sotto alla serpentina del forno. Tagliate a listarelle sottili la pancetta, e in una padella con fiamma abbastanza vivace, rendetela croccante.
Guarnite la creme brulèe con pancetta e un filo d'Aceto Balsamico tradizionele di Reggio Emilia che
acidità al piatto.

  Creme Brulèe q u i n t o / q u a r t o
Partecipo al contest di

11 commenti:

fantasie ha detto...

Sai che era venuta in mente anche a me questa versione? Ma non sarebbe mai venuta bella e buona come la tua!

Giò ha detto...

sto ufficialmente sbavando.. sei troppo brava!!

Sabrina ha detto...

La mia ragazza ha una gran classe! Fantastica!
Grazie tesoro. Ti. Abbraccio.

Arianna Frasca ha detto...

Ah però, davvero ottima questa versione!

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

Veramente sorprendente!!!
Grazie
Cristina

Not Only Sugar ha detto...

Questa creme brulè salata è proprio da provare!!!

Not Only Sugar

Isix ha detto...

Che meraviglia!

Sabrina ha detto...

mi sa che verrai con me a chef al massimo.....!!!! vittoria!!!

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

provata! passa da me e Sabrina :-))
complimenti
Cris

Mile ha detto...

grande Vale!!!!! ^_^

CoCò ha detto...

Io adoro il quinto quarto e questa ricetta non mi lasca certo indifferente. Complimenti! Buona Pasqua